Medicina del lavoro

Medicina del lavoro

La Medicina del Lavoro è quella branca della medicina che si occupa di verificare nel tempo lo stato di salute dei lavoratori esposti ad un determinato rischio aziendale.

Attraverso una sorveglianza sanitaria preventiva e periodica il Medico Competente o Medico del Lavoro, al termine delle visite periodiche rilascia un giudizio di idoneità alla mansione. Attraverso questo giudizio il lavoratore può iniziare o proseguire a lavorare.

Il settore della medicina del lavoro è molto ampio, ogni realtà lavorativa ha le sue specifiche attività, in questo si focalizza l’attenzione nei luoghi di lavoro, nelle attrezzature di lavoro e quant’altro si utilizza che può causare infortuni o malattie professionali per un uso sbagliato.

Per questo il legislatore ha introdotto l’obbligo, sulla base del DVR (Documento di Valutazione dei Rischio), di nominare un Medico Competente che deve porre a sorveglianza preventiva e periodica ai lavoratori.

 

Medicina del lavoro
€ Richiedi informazioni

Dott. Sebastiano Respano