Pediatria

Pediatria

La pediatria è la medicina dedicata al bambino: un percorso che accompagna il piccolo paziente dagli 0 ai 14 anni. La pediatria si occupa dello sviluppo psicofisico, della diagnosi e terapia delle malattie infantili.

La visita pediatrica permette di valutare l’andamento della crescita del bambino, dalla nascita all’adolescenza. Riveste particolare importanza entro i primi tre anni di vita, ponendo il focus su specifici obiettivi e monitorando i parametri di crescita regolare.

La visita pediatrica serve a diagnosticare, curare, guarire, informare e educare.

In una situazione acuta, la visita permette di identificare e trattare con successo la malattia che il pediatra avrà saputo diagnosticare interpretando e facendone emergere i segni specifici. Se necessario verranno prescritti esami di laboratorio, o potrebbe essere richiesto l’intervento di altri specialisti. In caso di patologie croniche il Pediatra ha la funzione di coordinare tutti gli interventi necessari.

Anche il bambino sano deve essere regolarmente sottoposto a visita nei cosiddetti “bilanci di salute”, sia per identificare segni precoci di malattia, sia per fornire a lui e alla sua famiglia indicazioni per un corretto stile di vita che gli permetterà di godere di buona salute anche nella vita adulta. Molte malattie, cardiovascolari, oncologiche e neuropsichiatriche, trovano infatti la loro origine nella età pediatrica: una equilibrata alimentazione, una regolare attività fisica, un buon inserimento sociale, contribuiscono a garantire l’espressione ottimale delle potenzialità dell’individuo in crescita. Durante la visita al bambino sano, si possono fornire le indicazioni anticipatorie riguardanti ciò che si verificherà con il progredire dell’età: ingresso a scuola, modificazioni puberali, attività sessuale, disturbi della condotta alimentare.

 

Visita pediatrica
€ 80
Bilancio di salute
€ 80

Gianfranca Carboni